Modifiche programma ultimo evento Enjoy Stelvio National Park

image

Confermate le salite Cancano e Passo dello Stelvio
del 30 e 31 agosto

Annullata la scalata al Gavia
del 1° settembre

Gli eventi di questi ultimi giorni ci hanno costretto a modificare il programma dell’ultimo fine settimana di Enjoy Stelvio National Park.

Dopo il franamento del masso che ha interrotto la Strada Provinciale del Passo di Gavia la priorità è, naturalmente, di garantire ai turisti e ai residenti la possibilità di transito verso Ponte di Legno.

La prevista salita al Passo Gavia, in programma per domenica 1° settembre, è stata quindi annullata. Ci spiace per i tanti che già si erano iscritti all’iniziativa, ma siamo sicuri che tutti condivideranno con noi l’intento di non causare un ulteriore aggravio di una situazione già critica.

Gli appassionati avranno comunque la possibilità di “terminare in bellezza” la stagione delle scalate ai Passi alpini del Parco car free.

Sono infatti confermati gli altri due eventi in programma.

Venerdì 30 agosto è in programma la salita ai Laghi di Cancano. Dalle 08:30 alle 12:30 sarà chiusa al traffico motorizzato la strada che da Premadio raggiunge, un tornante dopo l’altro, i circa 1.920 metri delle Torri di Fraele. Ancora poca strada e, dopo il piccolo Lago delle Scale, di origine naturale, si possono raggiungere i grandi bacini artificiali di Cancano.

Sabato 31 agosto si svolgerà l’evento clou della stagione di Enjoy. È infatti in programma la 19° edizione della “Scalata Cima Coppi”, la salita al Passo dello Stelvio. Nell’occasione, dalle 08:00 alle 16:00 verranno chiuse le strade di accesso al passo da tutti i tre versanti (lombardo, alto-atesino e svizzero). Lo Stelvio tutto per ciclisti e sportivi, un’occasione unica per godere della possibilità di raggiungere in tranquillità il secondo passo automobilistico d’Europa.

La due giornate permetteranno anche di fare incontri con celebrità del ciclismo. In entrambe le giornate saranno presenti Alberto Contador e Ivan Basso col Kometa Cycling Team. Malgrado l’inevitabile sospensione del Contador Day, anch’esso previsto in origine per domenica al Gavia, gli appassionati di ciclismo potranno così avere l’occasione di pedalare al fianco – e magari di farsi fare un autografo – dai grandi campioni del recente passato ciclistico e da giovani emergenti.

Ancora una volta non si tratta di manifestazioni competitive. Le scalate sono aperte a tutti: ognuno può organizzarsi in piena libertà. La partecipazione è libera ma è consigliabile registrarsi gratuitamente sulla pagina delle iscrizioni del sito di Enjoy o, il giorno stesso degli eventi, presso i gazebo posti al punto iniziale delle salite. L’iscrizione permette di fruire dei servizi di assistenza e dei ristori previsti e di ricevere un gadget dell’evento.

Divertimento nella natura per tutti, quindi. Ma, come sempre, con un invito alla prudenza. È opportuno indossare il casco e un abbigliamento adatto anche alle lunghe discese e attenersi sempre alle regole della circolazione stradale.

Invitiamo anche a un comportamento rispettoso dei luoghi. L’aiuto di tutti è fondamentale perché questi bellissimi percorsi rimangano belli e puliti come sono.